COMUNICATO STAMPA: PROPOSTE ED OSSERVAZIONI FINCO AL “PIANO DI RILANCIO DELL’ECONOMIA PRESENTATO DAL GOVERNO AGLI STATI GENERALI

  nuovo-logo-finco-alta-definzione

 

Roma, 26 giugno 2020 – La Federazione FINCO ha inviato oggi le proprie proposte ed osservazioni al “Piano di Rilancio dell’Economia” presentato dal Presidente del Consiglio ai recenti Stati Generali tenutisi a Villa Pamphilj.

Come FINCO riteniamo nostro dovere cogliere qualunque utile occasione per dare il nostro contributo al rilancio del Paese in questa congiuntura così grave, anche sotto il profilo economico – così Carla Tomasi Presidente FINCO”

Al netto di alcune perplessità riguardanti taluni aspetti presenti nel quadro sinottico distribuito in quell’occasione e, soprattutto, alcune omissioni in relazione a tematiche rilevanti (Efficienza Energetica  e Bonus, Restauro Beni Culturali etc.), FINCO ha ritenuto di inviare, in spirito costruttivo, oltre quaranta pagine di osservazioni e suggerimenti (disponibili a richiesta), seguendo la falsa riga degli argomenti evidenziati dall’Esecutivo.  Destinatari , oltre al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i Ministri Lucia Azzolina, Teresa Bellanova, Nunzia Catalfo, Fabiana Dadone, Paola De Micheli, Luigi Di Maio, Federico D’Incà, Dario Franceschini, Roberto Gualtieri, Gaetano Manfredi, Stefano Patuanelli, e  Roberto Speranza.

Ufficio Comunicazione Finco

FINCO – Federazione Industrie Prodotti, Impianti, Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni e la Manutenzione – Raggruppa 40 Associazioni per un totale di 13.000 imprese (www.fincoweb.org).